Wednesday, January 8, 2014


Dear followers,

how are you? How was the first week of the new year?

As I have anticipated in my last post, here I am, celebrating the beginning of 2014 sharing with you this amazing interview I had the pleasure to have with Duane Ram, the Producer and the Executive Director of Sacramento Fashion Week.
I had the great honor to meet Duane in person last November in Sacramento, California, during one of Sacramento Fashion Affair events. It was held in Trumpette Inc building.

Here you can see a couple of pictures of me (blonde one with Wonder Anatomie bone jacket) and Duane and some fashion designers at the event, taken by the official photographer of the event, Igor Kondrya.

And here is my interview with Duane! have fun! 

TFL: Do you remember your first Sac Fashion Week?
D: Sac Fashion Week started from a Mixer in 2004.  I had just moved out to Sacramento from the San Francisco Bay Area and was attending a model casting.  There I met a small group of individuals that included photographers and designers who were trying to organize an event to connect the local fashion community.  The event turned out great and we were all amazed at how many people attended.   

TFL: Do you remember how you got started with it?
D: I started with the production as a model.  At the time I had already been working in the industry for a few years. It also helped that I had done a number of fashion shows through out California, including LA Fashion Week and San Francisco Fashion Week.  So the production relied on my experience to cast and train the models.  As the years went by, I kept getting more and more involved with the behind the scenes, and eventually taking on the role of Executive Director and Producer in 2010.

TFL: Duane, you are an American actor and model, why did you want to start this amazing adventure of Sacramento Fashion Week? Could you tell me about your passion for fashion?
D: When I moved out to Sacramento, I was a little disappointed that there wasn't much happening in terms of the fashion scene.  There were shows happening but they were mostly in clubs and bars.  I knew that because I participated as a model in them, and they weren't doing the designers justice.  They were entertaining but that's all they were doing.  As a model, I couldn't really use the pictures from these shows, and it was also difficult to even get a copy of them.  No one was really working together. I was still very active as an actor and model in San Francisco, and I was involved in fashion shows in San Francisco.  I saw first hand how they put them together.  They had them in ballrooms and huge venues that were presented and light up well.  They had better pictures but it was still a difficult task to get them as a model.  So what I did was take my experience from different shows and incorporate what I believed worked into our production.  

TFL: Next February 2014 Sac Fashion Week will celebrate its 8th birthday, isn’t it? How will you celebrate? Where will it be held? And when?
D: Every Fashion Week is actually a birthday party if you think about it.  We will start off with a Launch Party on Sunday, February 16th and the week will run through Saturday, February 22nd.  Things are always changing but you can be sure we will have 3 days of fashion showcases.  When we started, we only had one showcase and a launch party.  Not every city has a full week but we have managed to do so. 

TFL: I know the main theme of Sac Fashion Week 2014 will be fashion and technology. Can you explain this concept to me?
D: This year we are trying to show how fashion has grown and that technology has a big part in that.  Earlier this year, Lady Gaga presented the first ever flying dress at the launch of her new album.  We don't quite have flying dresses taking off the runway but it just goes to show the industry is evolving.  There is a company out of San Francisco called Future tech wear.  They are working on a line of electronic clothing and has started a kickstarter account introducing Zackees Turn Signal Gloves.  Clothing made for cyclic that signals when the rider is turning.

TFL: Could you tell us how many fashion shows will there be next February?
D: We have 3 fashion showcases happening in February.  The designer showcases happens on Friday, February 21st and Saturday, February 22nd.  On Friday we have 8 designers showcasing Spring/Summer Collections and then on Saturday another 8 designers will be showcasing Winter/Fall Collections.  On Thursday, February 20th there is the boutique showcase where we bring in 6 boutiques  from in and around Sacramento to set up a pop up boutique in the venue.  This will give all the attendees an opportunity to shop and check out a store they may not have known about. In addition to these featured boutiques, we will also have food, wine and jewelry vendors creating a unique shop and dine experience.  The event climax will be when the 6 boutiques all take to the runway one after the other presenting the newest looks for the season, which will all be available for purchase right after the show.

TFL:  I know you have a great goal for your Sac Fashion Week: to let it be bigger and bigger as the years go on. Do you think it can be a new NYFW?
D: We can certainly try and we do aim to be like NYFW, but we can't do what New York does.  Every city is different, and we have to cater it to our surroundings to make it work.  

TFL: Tell us how is a typical SAC Fashion Week day.
D: Well one of the hardest days is Friday.  Main reason is because we just do the boutique showcase and we have to totally change the whole staging set up for the designer showcase. 
Starting from 7:00 a.m. the staging crew and all the staff starts transforming the previous nights set up into a totally different look and things unfold as the day goes on: from the cleaning operations to the meetings over the process of the day, the hair and make up stylists get ready to set up of the backstage, the models arrive and get prepared. The runway seating is prepared and we meet often to check that everything is ok. In the afternoon the media and the VIPs arrive and at 7:00 p.m. the general admission starts. The show ends at around 10:00 p.m. and we make an appearance at the after party. The night ends at 1:00 a.m. 
That's a full day, isn't it?

TFL: Do you want to share a couple of names of designers with whom you’re working for the next SAC Fashion Week?
D: I always like to invite back a couple of past designers that presented well. It helps to give the show some continuity.  It also shows that designers like doing our showcase and want to return.  Last year designer Michael Kouri  owed the audience with his dramatic designs so we are looking forward to his Fall/Winter 2014 Collection.  Also returning are local favorites designes Janelle Cardenas,  Yennie Zhou and Maisha Bahati   We also have a special returning guest designer Vasily Vein, whose collections always bring out the wow factor.

TFL: Could you tell me where my readers can follow SAC Fashion Week news and updates? 
D: Our facebook account is always active with local and national updates in the fashion industry.  As we get closer to our events you can find up to date posts on model castings and the behind the scenes prep for the week.  We also have a youtube account where you can view our mini documentaries and behind the scenes look at previous years.  There are other social media accounts like twitter and instergram that are all linked to our website.  All of which have some updates unique to them.

TFL: Thank you, Duane, for the time you dedicated to me and The Fashionable Lounge, my readers from all over the world and I really appreciate it. 

Guys, did you find this interview interesting? Let me know your thoughts and if you happen to be in Sacramento next Februrary, from the 16th to the 22nd you could be part of one of the most waited Fashion Affairs in the area!!!! 
Check all the details on SAC Fashion Week website:!!!


Carissimi lettori,

come state? Come avete trascorso la vostra prima settimana del 2014?

Come vi avevo anticipato nel mio ultimo post, eccomi qui a festeggiare l'arrivo del 2014 condividendo con voi un'intervista speciale che ho proposto a Duane Ram, il Produttore e il Direttore Esecutivo della Sacramento Fashion Week.
Ho avuto il piacere di incontrare di persona Duane lo scorso novembre a Sacramento, California, durante uno degli eventi organizzati dalla Sacramento Fashion Week, tenutosi presso il Trumpette Inc building.

Eccovi un paio di foto di me (bionda con giacca Wonder Anatomie con scheletro) e Duane e alcuni stilisti all'evento, fotografati dal fotografo ufficiale, Igor Kondrya.

E ora godetevi la mia intervista a Duane!

TFL: Ti ricordi ancora la tua prima SAC Fashion Week? 
D: La Sac Fashion Week ebbe inizio con un evento organizzato nel 2004. Mi ero di recente trasferito a Sacramento da San Francisco e stavo prendendo parte ad un casting per modelli. Incontrai un ristretto gruppo di persone, tra le quali fotografi e stilisti, che stavano cercando di organizzare un evento che mettesse in comunicazione tutti i soggetti della comunità legata alla moda di Sacramento. L'evento fu un successone e tutti rimanemmo stupefatti dalla quantità enorme di persone che vi partecipò.     

TFL: E ti ricordi come hai iniziato? 
D: Ho iniziato come modello. Al tempo avevo già lavorato nel settore moda da parecchi anni, e il fatto di aver partecipato a un numero discreto di fashion shows in California (comprese la LA Fashion Week e la San Francisco Fashion Week) è stato un elemento a mio favore. Pertanto, la produzione si basava sulla mia esperienza per la selezione e il training dei modelli e delle modelle. Con il passare degli anni, sono stato sempre di più coinvolto nel dietro le quinte e alla fine eccomi qui, a rivestire il ruolo di Produttore e Direttore Esecutivo, dal 2010. 

TFL: Duane, tu sei un attore e un modello americano, come mai hai iniziato questa incredibile avventura della SAC Fashion Week? Potresti parlarmi della tua passione per la moda?
D: Quando mi spostai a Sacramento, rimasi un po' deluso da quanto stava accadendo nella moda. Esistevano sfilate ed eventi, ma avevano luogo principalmente nei locali e nei bar. Erano eventi d'intrattenimento, ma nulla più. Come modello, non avevo la possibilità di utilizzare le fotografie di quelle sfilate, addirittura era estremamente complicato averne le copie. Nessuno lavorava in team. Ero, all'epoca, molto attivo come attore e modello a San Francisco e partecipavo a molte sfilate ed eventi nella città. Quindi, vedevo con i miei occhi come quegli eventi venivano organizzati: le location erano sale da ballo e luoghi imponenti, curati nei dettagli con luci e tutto il resto. Le foto che ne uscivano erano di certo migliori, ma ancora una volta quasi impossibili da avere, per te che eri un modello. Perciò, quello che decisi di fare fu prendere la mia esperienza da diversi eventi di moda e incorporarla in quello che credevo avrebbe funzionato per la creazione della nostra produzione.  

TFL: Il prossimo febbraio la Sac Fashion Week compirà il suo ottavo compleanno, esatto? Come festeggerete? Dove sarà tenuta e quando? 
D: Ogni Fashion Week, se ci pensi, è come una festa di compleanno. Terremo un party di inizio la domenica 16 febbraio, e la settimana sarà densa di eventi fino al sabato 22 febbraio. Le cose cambiano in fretta, ma puoi stare certa che ci saranno tre giornate piene di sfilate. Quando iniziammo, avevamo solo una giornata di sfilate e un parti inaugurale. Non tutte le città hanno una settimana intera di Fashion Week, ma noi alla fine ce l'abbiamo fatta. 

TFL: So che il tema principale della Sac Fashion Week 2014 sarà moda e tecnologia. Potresti spiegarmi meglio questo concetto? 
D: Quest'anno stiamo cercando di mostrare come la moda sia cresciuta e stia crescendo e come la tecnologia rivesta un ruolo fondamentale in tutto questo. L'anno scorso Lady Gaga presentò il primissimo esemplare di abito volante al lancio del suo nuovo album. Non avremo abiti volanti che spiccheranno il volo dalla passerella, ma avremo qualche chicca per dimostrare come l'industria si stia evolvendo. Esiste un'azienda a San Francisco, chiamata Future tech wear, al lavoro su una linea di tessuti elettronici e ha presentato i guanti Zackees Turn Signal Gloves: tessuti costruiti per i ciclisti che segnalano quando il ciclista sta girando. 

TFL: Quante sfilate ci saranno a febbraio alla Fashion Week?
D: Come già ti anticipavo, avremo tre giornate di sfilate, a Febbraio. Gli stilisti avranno le loro giornate il venerdì 21 e il sabato 22. Il venerdì avremo 8 stilisti che presenteranno le loro collezioni Primavera/Estate e poi il sabato avremo altri 8 stilisti con le loro collezioni Autunno/Inverno. Il giovedì 20, invece, ci sarà una specie di mostra delle boutique: 6 boutique provenienti dalla zona di Sacramento installeranno una boutique nell'edificio. Questo darà l'opportunità ai partecipanti di fare shopping e di conoscere negozi che, magari, non avevano mai visto. Oltre a queste boutique selezionate, avremo stand con una selezione raffinata di cibi e vini e anche gioielli, per creare un'esperienza di shop-and-dine unica. Il climax dell'evento verrà raggiunto quando le 6 boutique presenteranno i loro abiti in una sfilata, una dopo l'altra. 

TFL: So che hai, per la tua SAC Fashion Week, un grande obiettivo: farla crescere sempre più con il passare del tempo. Dici che ce sarà la nuova NYFW? 
D: Possiamo sempre provarci e ci piacerebbe moltissimo, ma non possiamo fare come New York. Ogni città è differente e dobbiamo cercare di raccogliere le forze che ci circondano e farle andare verso gli obiettivi giusti. 

TFL: Raccontaci una giornata tipo della SAC Fashion Week. 
D: Una delle giornate campali è il venerdì. La ragione principale di ciò è che dobbiamo ridisegnare tutto il layout della location per dare spazio alle sfilate per le boutique. Inizierà di certo presto, alle 7 di mattina, con lo staff che inizierà il processo di trasformazione della location, pulizie, cambio di look. Poi ci saranno molti meeting, ai quali parteciperemo per assicurarci che le cose procedano come dovuto. Poi arrivano i truccatori e i parrucchieri, che allestiscono il backstage. Dopo di loro arrivano le modelle e i modelli e si comincia con la preparazione. Poi vengono preparate le sedute e ci sono continui meeting. Nel pomeriggio arrivano i media e i VIP e alle 7 iniziamo con l'entrata delle persone. Le sfilate hanno inizio e il tutto finisce versore 10 di sera. Poi tutti all'after party. La fine di tutto, e l'ora del riposo, arriva verso l'una di notte. 
Una lunga giornata, no?

TFL: Ti va di condividere con noi alcuni nomi di stilisti con i quali stai lavorando per la prossima SAC Fashion Week?
D: Mi piace sempre invitare alcuni stilisti delle scorse edizioni che hanno fatto un buon lavoro, in questo modo diamo continuità allo show e dimostriamo anche come gli stilisti stessi siano felici di ritornare. Lo scorso anno lo stilista Michael Kouri ha sbalordito l'audience con le sue opere d'impatto, perciò non vediamo l'ora di vedere la sua collezione Autunno/Inverno 2014. Altri che ritorneranno sono i nostri "locali" preferiti: Janelle Cardenas, Yennie Zhou e Maisha Bahati.  Ritornerà anche, evento speciale, come ospite, Vasily Vein, le cui collezioni fanno sempre rimanere a bocca aperta.

TFL: Potresti dire ai miei lettori come possono seguire le notizie e gli aggiornamenti della SAC Fashion Week? 
D: La nostra pagina Facebook è sempre attiva con molti aggiornamenti sul mondo della moda. Con l'avvicinarsi dell'evento pubblicheremo post sul casting dei modelli e delle modelle e anche i dietro le quinte della settimana. Abbiamo anche un youtube account, dove potranno vedere mini documentari e i dietro le quinte delle edizioni passate. Ci sono altri social media come  twitter e instergram, che sono tutti collegati al nostro website.  Ognuno di essi ha aggiornamenti unici.

TFL: Grazie mille, Duane, per il tempo che mi hai dedicato, i miei lettori da tutto il mondo l'apprezzeranno di certo. 

Ragazzi, vi è piaciuta questa intervista? Fatemi sapere i vostri pensieri, o avete qualche domanda da fare a Duane? Fatemelo sapere. Se capitate a Sacramento il prossimo febbraio, dal 16 al 22 potreste fermarvi e dare un'occhiata alla SAC Fashion Week. Controllate i dettagli su!!!


1 comment:

Anonymous said...

That girl in the blue and purple high-low dress looks gorgeous.

Follow me